Categoria
Attualità

Il panel discuterà dell’impiego della tecnologia Big Data per assistere le autorità governative nella lotta al crimine organizzato, in particolare il monitoraggio e la lotta all'infiltrazione della criminalità organizzata dell'economia legale. Il Panel affronterà varie tematiche legate alla raccolta e l’analisi di dati strutturati e non strutturati, allo scopo di trovare correlazioni tra persone e tra gruppi criminali, identificare e visualizzare tendenze e modelli organizzativi criminali e prevedere future strategie criminali.

Il panel sarà composto dall'UNICRI (Istituto interregionale per la ricerca sul crimine e la giustizia delle Nazioni Unite), la Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo (DNA) e l'Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN).  

Ospiti

Jean-Marie Le Goff

Fisico e informatico specializzato nell’applicazione di tecniche avanzate delle IT alla fisica delle particelle, è attualmente Senior Scientist al CERN, dove ha studiato lo standard CORBA applicandolo al middleware del sistema di controllo degli esperimenti del Large Hadron Collider (LHC).

Francesco Marelli

Lavora per le Nazioni Unite (UNICRI - United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute) dal 2003.

È responsabile per l'area tecnologia e sicurezza, incluso il progetto SIRIO a Ginevra. La sua attività è focalizzata sull'analisi, l’identificazione e la sperimentazione di soluzioni innovative per monitorare e combattere il crimine organizzato e il terrorismo.

Nel 2002 ha conseguito un dottorato di ricerca presso il Dipartimento di Storia dell'Università di Leeds.

Giovanni Russo

Dal 2016 è Procuratore Aggiunto della DNA - Direzione Nazionale Antimafia, dove ricopre diversi incarichi di rilievo.

In collaborazione con