Categoria
Come funziona?

Bitcoin è una cripto-moneta gestita collettivamente dalla rete, senza alcuna autorità centrale che ne sia responsabile. Le transazioni economiche di Bitcoin vengono memorizzate nella blockchain, un registro pubblico, distribuito e difficile da manomettere. Quali sono le caratteristiche, le criticità e i miti di questa nuova tecnologia? In che modo Bitcoin differisce e interferisce con la moneta cui siamo abituati?

Ospiti

Pietro Terna

È stato professore di Economia politica nell'Università degli Studi di Torino, dove ha insegnato Microeconomia e Simulation models for economics, ora in pensione. Ha svolto attività didattica in forma seminariale nel campo delle applicazioni della simulazione in economia, sviluppando una scuola nella specifica disciplina. Ha insegnato simulazione agent-based in corsi di master e dottorato, nonché per la Scuola di Studi Superiori dell’Università di Torino.

Marco Conoscenti

Si è laureato in Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino nell'ottobre 2015.

È entrato a far parte del Nexa Center per Internet e Società nel novembre 2015 come studente di Dottorato sotto la supervisione del prof. Juan Carlos De Martin.

I suoi interessi di ricerca includono la blockchain, la valuta Bitcoin, e in particolare la Lightning Network, una rete di pagamento off-chain costruita sulla blockchain Bitcoin. Ha sviluppato un simulatore del protocollo Lightning Network per studiarne le prestazioni.